Mercati Globali - Wall St accoglie calmo CPI con rally azionario, dollaro e calo dei rendimenti

Le azioni di Wall Street sono avanzate mercoledì e il dollaro e i rendimenti dei Treasury sono scesi dopo che i nuovi dati sull'inflazione hanno mostrato un rallentamento dell'apparentemente inarrestabile aumento dei prezzi al consumo degli Stati Uniti.

Mercati Globali - Wall St accoglie calmo CPI con rally azionario, dollaro e calo dei rendimenti-1

Le azioni di Wall Street sono aumentate mercoledì e il dollaro e i rendimenti del Tesoro sono scesi dopo che i nuovi dati sull'inflazione hanno mostrato un rallentamento della costante crescita dei prezzi al dettaglio degli Stati Uniti. L'Indice dei Prezzi al Consumo (CPI) è aumentato di soli 0,2% lo scorso mese, ha detto il Dipartimento del Lavoro mercoledì, spinto dall'aumento dei prezzi della benzina e degli affitti, che hanno compensato la diminuzione dei prezzi delle auto usate.

Il CPI ha avanzato del 3,0% nei 12 mesi fino a giugno, in calo rispetto al 4,0% di maggio e al più piccolo aumento su base annua dal marzo 2021. Wall Street ha salutato con gioia la notizia, facendo salire le azioni. L'indice Dow Jones Industrial Average è salito dello 0,41% a 34.403,46, l'S&P 500 è aumentato dello 0,83% a 4.476,12 e l'indice Nasdaq Composite è aumentato dell'1,14% a 13.917,37.

Gli aumenti delle azioni statunitensi hanno contribuito a spingere l'indice principale MSCI di 47 paesi verso l'alto, attualmente intorno al 14% più alto rispetto all'anno, riprendendosi dai minimi indotti dall'aumento dei tassi nel 2022. "La tendenza che gli investitori stavano aspettando è finalmente arrivata, con stampe di CPI più deboli o accenni di una normalità pre-COVID", ha dichiarato Alexandra Wilson-Elizondo, Vice Direttore Investimenti Multi Asset Solutions presso Goldman Sachs Asset Management, in una email, riflessa da un sentimento positivo degli analisti.

Il mercato della valuta si è mosso anche sulla notizia dell'indice dei prezzi al consumo. L'indice del dollaro è sceso del 1,1% mercoledì a 100,57 dollari, vicino al suo punto più basso in un anno.

Il yen era tornato vicino a 140 dollari, con un aumento del 1,4%, e la sterlina aveva toccato un massimo di 15 mesi, con un aumento dello 0,45% nella giornata, poiché la Banca d'Inghilterra aveva detto che il Regno Unito stava gestendo i tassi di interesse più alti. I rendimenti del Tesoro degli Stati Uniti sono anche diminuiti, con il rendimento del decennale del Tesoro ora al 3,853%, in calo di 12,9 punti base. Il due anni, che di solito si muove in linea con le previsioni sui tassi di interesse, è sceso di 15,6 punti base a 4,740%.

Mercoledì le mosse hanno visto i rendimenti obbligazionari della zona euro scendere, con il rendimento decennale della Germania che è sceso al 2,544%, dopo aver toccato un massimo di quattro mesi del 2,679% lunedì. "Il mercato obbligazionario ha finalmente ottenuto la sollievo dall'inflazione che stava sperando", ha detto Bryce Doty, senior portfolio manager di Sit Investment Associates a Minneapolis, in una email.

I mercati stanno prezzando una possibilità del 95% di un rialzo della Fed di 25 punti base più tardi questo mese, come mostrato dallo strumento CME FedWatch, ma rimangono dubbiosi riguardo a ulteriori aumenti dopo questo. L'attenzione degli investitori sarà anche sulla Banca del Canada, con gli analisti che si aspettano un secondo rialzo consecutivo di un punto percentuale alla sua imminente riunione.

Guadagni in vista Durante la notte in Asia, l'indice S&P/ASX 200 dell'Australia è salito dello 0,4%, mentre il rimbalzante yen ha fatto precipitare il Nikkei giapponese dello 0,8%.

L'indice Hang Seng di Hong Kong è salito dell'1%, mentre le azioni bluechip cinesi sono scese dello 0,8% mentre i titoli tecnologici cinesi sono scesi del 2,5%, suscitando preoccupazioni riguardo l'atteggiamento di Pechino nei confronti del settore. Negli Stati Uniti, le entrate del secondo trimestre inizieranno ad arrivare questa settimana, con gli istituti bancari di peso JPMorgan, Citigroup e Wells Fargo che apriranno la strada come al solito.

Le banche di Wall Street, nel complesso, si aspettano di registrare maggiori profitti, poiché i pagamenti degli interessi in aumento compensano la diminuzione degli affari. Scott Wren, senior global market strategist presso l'Wells Fargo Investment Institute, ha affermato che le aspettative generali di guadagno potrebbero essere troppo alte.

Riteniamo che gli investitori abbiano deciso, finora, che sono disposti a pagare di più per una minore redditività quest'anno e stanno scontando gli effetti dei tassi più alti a lungo termine sui profitti", ha scritto Wren in una nota mercoledì. "Crediamo che questo sia un errore. I COMMODITY SALTANO

Il benchmark di petrolio Brent ha superato $ 80 al barile per la prima volta dal maggio di mercoledì dopo i dati sull'inflazione degli Stati Uniti. Il greggio statunitense è aumentato dello 0,83% a $ 75,45 al barile e il Brent è a $ 79,83, in aumento dello 0,54% rispetto al giorno di 5:15 GMT. L'oro spot ha aggiunto l'1,3% a $ 1.957,35 all'oncia.

O amor é o melhor sentimento. É algo que não pode ser descrito, apenas sentido. O amor pode colher de maneira diferente para cada pessoa, mas é sempre algo maravilhoso. O amor não tem limites e nos une aos outros de maneira profunda. É algo que nos faz felizes e nos dá alegria. O amor é a mais bela sensação que podemos sentir.L'amore è il miglior sentimento. È qualcosa che non può essere descritto, ma solo sentito. L'amore può colpire in modo diverso per ogni persona, ma è sempre qualcosa di meraviglioso. L'amore non ha limiti e ci unisce agli altri in modo profondo. È qualcosa che ci rende felici e ci dà gioia. L'amore è la più bella sensazione che possiamo provare.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Mercati Globali - Wall St accoglie calmo CPI con rally azionario, dollaro e calo dei rendimenti puoi visitare la categoria Uncategorized.

Contenuto

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Subir

Questo sito utilizza i Cookie al solo scopo di migliorare l\'esperienza di navigazione. Leggi di più